America Graffiti opens in Brescia

more »

America Graffiti becomes member of Confimprese

America Graffiti among the retail leaders

more »

Great opening party for Vicenza!

A real party the new diner opening ceremony

more »







eventi america graffiti

America Graffiti vince il Foodservice Award per il miglior format

17/05/2017

Siamo felicissimi di condividere con tutti la gioia di questo premio, il Foodservice Award 2017, che ci è stato assegnato per il nostro format risultato vincente (tra i 15 giunti in finale) per i giurati. Il miglior format è America Graffiti!

Complimenti a Riccardo La Corte, il nostro Big Boss, che lo ha inventato insieme alla sua Cinzia. Ai suoi soci Fabio La Corte, Stefano Landi, la famiglia Emendatori che insieme a lui ne hanno fatto un modello di business di successo. Riccardo e Fabio appena scesi dal palco dopo il selfie di rito subito rimbalzato sui social: “Estendiamo questo premio ai nostri licenziatari che hanno scelto il format giusto e vogliamo ringraziare le ragazze e ai ragazzi che, dagli headquarters e nei locali, ogni giorno lavorano per portare a tutti la guest experience che rende America Graffiti unico! Questo è un premio di tutti, che tutti dobbiamo condividere! Grazie!

La motivazione riportata nella pergamena che accompagna la coppa:

Il progetto è coerente con la storia che il format intende raccontare, con l’immagine e i valori del brand percepibili nello spazio. Per la riconoscibilità, l’originalità e l’autenticità della rappresentazione degli anni ’50 con le citazioni di Raymond Loewy e Norman Bel Geddes. Inoltre c’è un tocco di italianità nella passione della citazione e nell’entusiasmo creativo con cui si propone l’allestimento che suggerisce nuove soluzioni in cui si potrebbe ulteriormente sviluppare.

La giuria che ha premiato America Graffiti era composta da:

  • - Paolo Facchini - Chairman Lombardini 22

  • - Massimo Iosa Ghini - President and Founder Iosa Ghini Associati srl

  • - Alberto Pasquini - Founder Retail Design Italy

Presente sul palco, insieme a Riccardo e Fabio La Corte, anche il responsabile marketing e comunicazione di America Graffiti, Nicola Vandi, che in questi giorni è a Milano per il Mapic Italy e ha dichiarato:

Una vittoria inaspettata in una categoria densa di competitor di alto livello nel panorama nazionale che aggiunge uno stimolo in più alla sfida che tutto il team di America Graffiti ogni giorno porta avanti. Un progetto imprenditoriale nato nel 2008 che pochi mesi prima di festeggiare i suoi primi 10 anni riceve un riconoscimento importante proprio per la sua originalità, il format.


« Back to news